FERIE FINITE

Le ferie finite, il lavoro ricominciato. Un anno diverso, un anno particolare, a cominicare dal fatto che per la prima volta in vita mia non ho provato la tanto conosciuta spiacevole sensazione del rientro in ufficio dopo tre settimane di vacanza. Non che siano andata male, anzi … ciò è dovuto piuttosto al fatto che in questo momento della mia vita il lavoro che svolgo, dove lo svolgo e l’ambiente in cui lo svolgo, mi soddisfano. In queste ferie naturalmente ho letto qualche libro di cui posterò le copertine. Alcuni mi hanno proprio colpito. Come ad esempio ‘L’agenda rossa di Paolo Borsellino’ di Lo Bianco e Rizza, che mi ha fatto riflettere molto; questi eroi che hanno speso la loro vita al servizio del Paese, che hanno capito che non anteporre il proprio interesse nello svolgimento della loro particolare occupazione, può significare arrivare dove altri non sono mai arrivati, ma può significare anche lasciarci la pelle. Ma loro non erano vigliacchi, Borsellino e Falcone, sul cui sangue come ha detto qualcuno è stata fondata l’attuale seconda repubblica, sono e rimarranno semplicemente dei puri, dei volenterosi, dei lavoratori instancabili, integerrimi servitori dello Stato. E’ riflettendo su queste e altre cose che guardando alla politica di oggi, rimango attonito, allibito. Stiamo giocando inbilico sul baratro.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...